La Skiroute Hoch Tirol

La perla dello scialpinismo

La Skiroute Hoch Tirol è l'attraversamento alpino più emozionante e suggestivo delle Alpi Orientali. Consente di superare oltre 18.000 metri di dislivello, percorrendo 140 chilometri in sei giorni.

 

Un classico tour di scialpinismo conduce sulla montagna e, dopo la conquista della vetta, ritorna a valle. Ma la Skiroute Hoch Tirol non è un classico tour. Nella Skiroute Hoch Tirol le strutture ricettive si trovano direttamente sulla montagna e si pernotta in rifugi a oltre 2.000 m, una volta perfino a 2.801 metri (Stüdlhütte nella tappa 5). La Skiroute più difficile inizia a Casere, in Alto Adige, e conduce per le vette del Venedigergebirge fino alla vetta più alta dell'Austria, il Großglockner (3.798 m). All'arrivo all'ultima tappa, Kals am Großglockner, è garantita una sensazione indescrivibile! La prestazione di alto livello sportivo, la vicinanza con la forza della natura intorno ai ghiacciai e le numerose conquiste delle vette rimarranno a lungo nei ricordi.

Traversata di sci alpinismo in alta montagna con le migliori vette delle Alpi orientali

ritorna
Ulteriore
Il rifugio Essener e Rostocker Hütte
Il rifugio Essener e Rostocker Hütte
Questa vista ti aspetta alla fine della prima tappa giornaliera, dopo ca. 7,5 ore di cammino e 1.720 metri di salita.
Il Gruppo del Venediger
Il Gruppo del Venediger
Le prime 3 tappe dello Hoch Tirol ti porteranno in giro sul Gruppo del Venediger. È la catena montuosa più ricca di ghiacciai degli Alti Tauri.
Ottima resistenza necessaria – per ogni tappa giornaliera
Ottima resistenza necessaria – per ogni tappa giornaliera
L’escursione su 6 giorni richiede davvero un’ottima capacità di resistenza, ma ripaga i viandanti con un nuovo 3000 ogni giorno.
La Stüdelhütte
La Stüdelhütte
La Stüdelhütte, a 2802m, è la meta della tappa 5.
Il Kleinglockner
Il Kleinglockner
Il Kleinglockner, la vetta ancella del Großglockner.
Großglockner: il re che comanda
Großglockner: il re che comanda
L’avventuroso percorso di sci alpinismo permette di affrontare il monte più alto dell’Austria nella tappa dell’ultimo giorno.
Il Lucknerhaus nel Ködnitztal
Il Lucknerhaus nel Ködnitztal
La discesa dal Großglockner ti porterà al punto finale del percorso di sci alpinismo Hoch Tirol, il Lucknerhaus.

La Skiroute Hoch Tirol - vedi alla mappa interattiva:

Hoch Tirol

punto di partenza:
Kasern / Südtirol
punto d‘arrivo:
Kals am Großglockner
🔋
dislivello in salita
9232 hm
lunghezza percorso
140 km

I rifugi sulla Skiroute Hoch Tirol

infrastructure.name
Alpengasthof Lucknerhaus 1.920m
Glor-Berg 16
9981 Kals am Großglockner
infrastructure.name
Alpengasthof Matreier Tauernhaus 1.512m
Tauer 22
9971 Matrei in Osttirol
infrastructure.name
Berghotel Rudolfshütte 2.315m
infrastructure.name
Essener-Rostocker Hütte 2.208m
Maurertal 1
9974 Prägraten am Grossvenediger
infrastructure.name
Johannishütte 2.121m
Hinterbichl 19 b
9974 Prägraten a.G.
infrastructure.name
Stüdlhütte 2.802m
Glor-Berg 18
9981 Kals am Großglockner

Ulteriori informazioni:

Trasporto bagagli: Il percorso di sci alpinismo Hoch Tirol non prevede servizi di trasporto bagagli.

Condizioni meteo reali: Meteo Osttriol

Situazione valanghe: Rapporto valanghe regione europea Tirolo - Alto Adige - Trentino

Condizione attuale percorso e informazioni su sentieri bloccati: Contattare il rifugio interessato o il centro informazioni turistiche.

1. Giorno: Partenza nel cuore di un eccezionale ambiente montano

Da Casere nell’Arntal in Alto Adige si supera l’Umbaltörl verso l‘Osttirol e il Reggentörl fino alla Essener Rostocker-Hütte
Durata: ca. 7,5 ore; dislivello in altezza: 1.720 m

Hoch Tirol tappa 1: Da Casere in Alto Adige alla Essener Rostocker-Hütte

punto di partenza:
Kasern
punto d‘arrivo:
Rifugio Essener-Rostocker-Hütte
🔋
dislivello in salita
1630 hm
tempo di cammino in salita
6:30 h
lunghezza percorso
12.9 km

2. Giorno: Al cospetto dei giganti di ghiaccio

Il percorso di sci alpinismo, davvero impressionante dal punto di vista paesaggistico, porta, dopo una partenza pianeggiante, alla cresta ovest del Großer Geiger (deposito sci) e più oltre al Großer Geiger vero e proprio a 3.360 m. Da qui si scende attraverso il Türmljoch fino alla Johannishütte.
Durata: ca. 6,5 ore; dislivello in altezza:1.152 m

Hoch Tirol tappa 2: Dalla Essener-Rostocker-Hütte alla Johannishütte

punto di partenza:
Rifugio Essener-Rostocker-Hütte
punto d‘arrivo:
Rifugio Johannishütte
🔋
dislivello in salita
1120 hm
tempo di cammino in salita
5:30 h
lunghezza percorso
11.6 km

3. Giorno: Sulla “Maestà senza tempo” a 3.657m

Il terzo giorno vi aspetta il culmine del percorso di sci alpinismo Hoch Tirol, ossia la scalata del Großvenediger (3.657 m), il quarto monte più alto dell’Austria. Attenzione alla discesa lungo il Schlatenkees, elevato pericolo di spaccature! Discesa a 2.000 m di altitudine passando per la nuova Pranger Hütte fino all’Innergschlöss, il più bel fondo valle dell’Austria! Percorso pianeggiante fino al Matreier Tauernhaus.
Durata: ca. 8 ore; dislivello in altezza: 1.553 m

Hoch Tirol tappa 3: Johannishütte – Großvenediger – Matreier Tauernhaus

punto di partenza:
Rifugio Johannishütte
punto d‘arrivo:
Matreier Tauernhaus
🔋
dislivello in salita
1530 hm
tempo di cammino in salita
6 h
lunghezza percorso
20.5 km

4. Giorno: Il panorama va guadagnato

Dal Matreier Tauernhaus si arriva via taxi al portale sud del Felbertauerntunnel. Il percorso Hoch Tirol procede quindi in direzione nord fino allo Stubacher Sonnblick (3.088 m) e, poi, verso la Rudolfshütte.
Durata: ca. 7 ore; dislivello in altezza: 1.925 m

Hoch Tirol tappa 4: Matreier Tauernhaus – Rudolfshütte

punto di partenza:
Matreier Tauernhaus
punto d‘arrivo:
Rudolfshütte (2311m)
🔋
dislivello in salita
1830 hm
tempo di cammino in salita
5:30 h
lunghezza percorso
13.4 km

5. Giorno: Discesa ripida – uscita pianeggiante

Comoda salita alla Grantspitze 3.086 m (deposito sci). Discesa lungo il versante meridionale fino al Dorfersee e quindi lungo il pianeggiante Dorfertal fino al Kalser Taurerwirt. In taxi si arriva poi al Lucknerhaus e da qui si raggiunge la Stüdlhütte in ca. 2,5 ore.
Durata: ca. 8 ore; dislivello in altezza: 1.656 m

Hoch Tirol tappa 5: Rudolfshütte – Stüdlhütte

punto di partenza:
Rifugio Rudolfshütte (2.315m)
punto d‘arrivo:
Rifugio Stüdlhütte (2.802m)
🔋
dislivello in salita
1670 hm
tempo di cammino in salita
6:30 h
lunghezza percorso
22.8 km

6. Giorno: Il re che comanda

La conclusione che incorona il percorso di sci alpinismo Hoch Tirol, il Großglockner a 3.798 m, attende i viandanti il sesto giorno. Dalla Stüdlhütte si attraversa il Ködnitzkees, si procede fino al Glocknerleitl e al Kleinglockner, discesa alla Glocknerscharte e infine sul re, alla vetta del Großglockner. Attenzione, necessarie competenze di arrampicata. Discesa alla fine del percorso di sci alpinismo Hoch Tirol, fino al Lucknerhaus.
Durata: ca. 6,5 ore; dislivello in altezza: 997 m

Hoch Tirol tappa 6: Stüdlhütte – Großglockner – Kals am Großglockner

punto di partenza:
Rifugio Stüdlhütte (2.802m)
punto d‘arrivo:
Alpengasthof Lucknerhaus (1.9
🔋
dislivello in salita
930 hm
tempo di cammino in salita
5:30 h
lunghezza percorso
11.5 km

Potrebbe interessarti anche

Steve House am Glocknergipfel
Steve House Booklet

10 Skitouren-Tipps von Steve House in Osttirol

PDF öffnen
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.