"Pregler" dell' Osttirol

Il Osttirol è ricco di tesori culinari. Ma anche di un tesoro particolare, celato dietro pregiate gocce. "Pregler" è la denominazione protetta dell'acquavite di frutta del Osttirol, distillata con mele e pere locali. Si tratta della quintessenza dell'acquavite tradizionale, prodotta con antichi metodi contadini, oltre che di una tipica specialità del Osttirol. La leggenda popolare narra:

 

"Il Pregler dà forza e gioia di vivere, protegge dagli spiriti maligni e dalla noia, favorisce la digestione, la vitalità e anche qualcos'altro."

 

Ma per creare veri distillati di qualità non bastano gli ingredienti più puri. Un naso raffinato, un palato esperto e un'esperienza pluriennale sono le caratteristiche tipiche del distillatore di acquavite del Osttirol, le cui pregiate grappe sono state e continuano ad essere premiate ed onorate. La gamma di prodotti spazia da acqueviti pure, chiare fino a liquori e distillati più complessi.

Percorso delle acqueviti del Osttirol

Sulle tracce della tradizione culinaria

Dedicatevi ad un viaggio di esplorazione culinaria lungo la Tiroler Schnapsroute, il percorso delle acqueviti tirolesi, alla scoperta dell'ampia gamma delle acqueviti di frutta tirolesi. Scoprirete tantissime informazioni sulla lunga tradizione e sull'arte della distillazione di acquavite, che viene ancor oggi perfezionata e reinterpretata.

 

Distillazione di acquavite – una lunga tradizione

Lungo il percorso delle acqueviti del Osttirol, i mastri distillatori illustrano le procedure di lavorazione della frutta fino alla pregiata distillazione. Durante queste visite guidate scoprirete come si creano la particolare trasparenza, il sapore fruttato e la purezza delle grappe locali. Con un piccolo contributo, potrete degustare voi stessi l'alta qualità della lavorazione di questi liquori.

Edelbrennerei Fam. Obkircher vlg. Binter

L'agronoma Elke Obkircher ha ereditato il frutteto dai suoi antenati: su 1.200 metri quadri, crescono circa 60 ciliegi e sorbi selvatici, nonché meli e peri.

Kuenz Naturbrennerei

Agricultural economist Elke Obkircher has taken over her ancestors’ orchard: At an altitude of 1,200 meters, around 60 cherry and rowan trees as well as apple and pear trees flourish.

Friedrich Webhofer

Friedrich Webhofer e sua moglie coltivano nei loro frutteti principalmente mele e pere – su una superficie di circa tre ettari raccolgono circa 75 tonnellate di frutta.

Potrebbe interessanti anche

Tiroler Gröstl
Tiroler Wirtshaus
Regionsprodukte
Prodotti regionali del Parco Nazionale Alti Tauri
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.