Gabesitten

Il più importante a colpo d‘occhio

dislivello in salita
🔋
970 dislivello
punto piú alto
🞍
2665 m
tempo di cammino salita
3 h
lunghezza percorso
4.1 km
difficoltà
🞽
medio
stagione migliore:
GEN, FEB, MAR, APR, DIC

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

aperto

Meteo attuale

🌾
19 °C

Descrizione

Comodo percorso attraverso la strada forestale fino al Mitterwurzalm (1888 m). Da qui, attraverso i prati di montagna e un bosco luminoso, si procede in direzione ovest fino a una croce (circa 2100 m) all'inizio dell'ampia dorsale montuosa. Proseguire in direzione nord tenendosi sulla sinistra delle barriere antivalanga fino a quando il terreno non diventa più pendente. Nel punto in cui la dorsale diventa ripida e rocciosa, svoltare verso ovest nel terreno pianeggiante fino all'altopiano (a sinistra la croce del pendio del Gabensitten). Procedere attraverso l'altopiano, quasi sempre spazzato da un forte vento, e sul successivo pendio ripido, fino alla vetta pianeggiante. 

Caratteristiche:

Il Gabesitten è frequentato in gran parte da scialpinisti del posto. In pieno inverno, nella zona del bosco si trova per lunghi periodi una bella neve farinosa. Il giro è indicato anche per gli scialpinisti meno forti se si utilizza la strada forestale sino alla fine. In vetta, una bella vista panoramica sulla Catena Carnica e sule Dolomiti attende lo scialpinista. In pessime condizioni di visibilità l'orientamento risulta difficoltoso al di sopra del confine del bosco.

Discesa: come la salita. 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.