Weißeneckscharte 2.637m

Il più importante a colpo d‘occhio

dislivello in salita
🔋
1116 dislivello
punto piú alto
🞍
2637 m
tempo di cammino salita
3:30 h
lunghezza percorso
6.1 km
difficoltà
🞽
medio
stagione migliore:
GEN, FEB, MAR, APR, DIC

arrivo

Parcheggio
Parcheggio Matreier Tauernhaus

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

aperto

Meteo attuale

Descrizione

Il punto di partenza per questo magnifico skitour è costituito dal Matreier Tauernhaus (1510 m), due chilometri prima del portale sud del Felbertauern. Il giro porta in una conca montuosa fuori mano, anche se perfettamente visibile dalla Felbertauernstraße, al di sopra dell'Außergschlöss. La via che si percorre per raggiungerla segue la strada forestale pianeggiante che conduce all'Innergschlöss. Circa cinquanta metri prima della stazione di ristoro di Außergschlöss, deviamo a destra in direzione nord su un'altra strada forestale (cartelli), che sale rapidamente attraverso il bosco denominato Holzbodenwald.


Il tracciato sciistico attraversa il bosco rado e raggiunge il circo tra Weißeneck e Fechtebenkogel. Qui si presenta un'ulteriore possibilità per il nostro tour con la via che porta alla St. Pöltener Hütte, purtroppo un po' deturpata dal cavo elettrico. La strada che porta alla Weißeneckscharte, dove si cela un idillico lago di montagna (Dichtensee), è più suggestiva e più bella dal punto di vista paesaggistico. La meta è costituita da un piccolo rilievo che sovrasta il Dichtensee, che ci aspetta con una magnifica vista sulle vette più settentrionali del distretto. La discesa si effettua per lo più lungo il tracciato della salita.


Troverete ulteriori consigli per gli skitour nelle guide sullo sci alpinismo di Thomas Mariacher, disponibili qui: http://www.grafikzloebl.at/verlag/buecher/

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.