Spitzköfele

Il più importante a colpo d‘occhio

dislivello in salita
🔋
1100 dislivello
punto piú alto
🞍
2314 m
tempo di cammino salita
4 h
difficoltà
🞽
medio
punto di partenza:
Obertilliach / Ortsteil Bergen, Goller Säge (1.270 m)
punto d‘arrivo:
Sptzköfele
stagione migliore:
GEN, FEB, MAR, APR, DIC

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

aperto

Meteo attuale

Descrizione

La cresta carnica con una lunghezza di 100 chilometri rappresenta un ottimo potenziale per i tour da semplici a difficili o da tranquilli ad avventurosi.  Con lo Spitzköfele, nel versante ombreggiato di Obertilliach, si ha uno skitour leggermente più semplice e nel complesso fattibile anche per i principianti, dove può essere garantita anche una conquista della vetta con una vista meravigliosa a 360°. Il punto di partenza è la segheria Goller Säge, a due chilometri a est di Obertilliach, nella frazione di Bergen. La partenza è un piccolo ponte sul versante settentrionale della segheria (seguire i cartelli). Da qui il tracciato conduce inizialmente per un breve tratto sul sentiero Grenzlandwanderweg, poi si prosegue a sinistra sulla strada forestale fino alla valle Rollertal. Dopo 1 ora - 1 ora e ½ raggiungiamo la malga Rollertalalm, dove l'area diventa più libera e il bosco più rado. L'ulteriore salita segue il sentiero Güterweg fino a circa 2.000 m, dove il tracciato dirama in direzione est. Passando per un pendio leggermente più ripido con piante perenni raggiungiamo in seguito, attraverso una magnifica conca, la cresta dello Spitzköfel. Quest'ultima, in buone condizioni, può essere seguita anche con gli sci fino al punto più alto (croce). Nel complesso si calcolano tre-quattro ore dall'auto. Discesa lungo il tracciato della salita.

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.