Prägratner Törl 2.846m

Il più importante a colpo d‘occhio

dislivello in salita
🔋
1182 dislivello
punto piú alto
🞍
2846 m
tempo di cammino salita
4 h
lunghezza percorso
5.6 km
difficoltà
🞽
medio
punto di partenza:
St. Jakob (1.400 m)/Tögisch (1.653 m)
punto d‘arrivo:
Prägratner Törl (2.846 m)
stagione migliore:
GEN, FEB, MAR

arrivo

Fermata autobus
St. Jakob i. D. Gemeindeamt

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

aperto

Meteo attuale

Descrizione

Nella valle Tögischer Tal, 2,5 km a nord-est da St. Jakob im Def., un tempo si cercavano i minerali, come testimoniano ancora oggi le miniere di 200 metri di altezza sotto il Prägratner Törl. Lo skitour nell'alta via nascosta è considerato tecnicamente semplice, ma richiede una certa preparazione e resistenza. Solo nel centro della valle un pendio ripido che può essere spesso spazzato dal vento, si dirama in un giro a ovest ed est. Qui decidono le condizioni. Punto di partenza è il borgo di Tögisch (1653 m), che è raggiungibile attraverso una strada di montagna stretta e ripida che si trova a St. Jakob poco prima dell'ingresso nella valle Trojer Almental. Poche possibilità di parcheggio presso la fattoria. Se la strada è innevata si devono montare le catene, in particolare se i pneumatici invernali non sono nuovi. Dopo pochi metri i cartelli gialli, per accorciare il lungo sentiero forestale, ci guidano nel bosco protettivo, che lasciamo ben presto per riprendere la strada summenzionata nella valle Tögischer Tal. Dopo un tratto roccioso segue una breve discesa con le pelli nel fondovalle e iniziamo la salita attraverso l'alta valle maestosa. Sempre in direzione nord arriviamo a circa .300 m e 2400 m in una ampia traversa di blocco che viene raggirata a est nel fianco leggermente più ripido. Attenzione: Questa tratta è spesso piena di una neve ingannevole, quella trasportata dal vento e richiede quindi una particolare attenzione. Dopo lo slancio il terreno diventa più pianeggiante e il tracciato tende verso il centro della valle passando attraverso terreni e conche verso il monte. A circa 2580 m incontriamo un cartello che mostra verso ovest le miniere innevate. Rimaniamo però nella parte destra della valle e saliamo nell'ultimo terreno sotto l'ampio Prägratner Törl, che è costituito da due conche. Per noi è fondamentale quella di destra, a sinistra del maestoso Felshorn (vedere foto). Con poche curve in salita si passa per un breve pendio nel valico spazioso (4 ore da Tögisch). Discesa lungo il tracciato della salita. 


Troverete ulteriori consigli per gli skitour nelle guide sullo sci alpinismo di Thomas Mariacher, disponibili qui: http://www.grafikzloebl.at/verlag/buecher/

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.