Großvenediger

"Wenn sich mehrere Dörfer mit dem Beisatz schmücken, 'am Fuße des Großvenedigers gelegen', so trifft dies touristisch am ehesten für Prägraten zu, das unstreitbar die kürzeste und leichteste Anstiegsroute zum Hochgipfel der Gruppe vermittelt." (Prof. Louis Oberwalder)

Il più importante a colpo d‘occhio

lunghezza percorso
8.1 km
dislivello in salita
🔋
703 dislivello
dislivello in discesa
🔋
71 dislivello
tempo di cammino in salita
2:30 h
tampo di cammino in discesa
1:30 h
tempo di cammino totale
4 h
punto piú alto
🞍
3666 m
difficoltà
🞽
difficile
punto di partenza:
Defreggerhaus
punto d‘arrivo:
Großvenediger

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

Meteo attuale

👽
20 °C

Descrizione

L'itinerario inizia a Hinterbichl e segue la strada carrabile dell'alpe  nella valle Dorfertal fino al rifugio Johannis Hütte (2121 m). Se raggiungete questo luogo con il taxi la salita si riduce. Al Defreggerhaus (2964 m) si ammira una bella vista sul firn scintillante dell'ampio ghiacciaio. Dopo Mullwitzaderl (3.241 m) inizia la salita sul ghiacciaio. Ramponi, fune e l'accompagnamento di una guida danno sicurezza. Il sentiero conduce attraverso il Rainer Törl fino alla vetta ghiacciata del Großvenediger (3666 m). Vista da sogno a 360° sul Parco Nazionale Alti Tauri e sulle montagne circostanti con le Dolomiti,  il Dachsteingebirge e molte altre. Sentiero didattico AV-Lehrweg (guida tascabile disponibile).

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.