Große Kinigat

Il più importante a colpo d‘occhio

dislivello in salita
🔋
980 dislivello
punto piú alto
🞍
2689 m
tempo di cammino salita
5 h
lunghezza percorso
7.5 km
difficoltà
🞽
difficile
stagione migliore:
GEN, FEB, MAR

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

aperto

Meteo attuale

🖄
16 °C

Descrizione


Lo skitour che porta alla croce europea sul Großer Kinigat è a pieno titolo uno dei classici della Catena Carnica. Chi vede per la prima volta l'aspra parete nord dalla località a valle di Kartitsch  fatica a credere che durante l'inverno su questa montagna si possa salire e tantomeno che sia possibile percorrerla con gli amati sci. Tre diverse valli portano ai piedi della montagna del Kinigat. D'inverno si può scegliere di salire dalla Schöntal o dalla Eschbaumertal. Il punto di partenza del nostro skitour è il passo di Kartitsch (1525 m). Pochi parcheggi accanto a un fienile. Lungo la pista di fondo si procede inizialmente in direzione di Obertilliach, prima di abbandonare la pista e immergersi nelle fosse ombrose della Schöntal. Dopo circa 1 ora e ½ si raggiunge il lago Schöntal e si prosegue la sciata lungo un ripido pendio, seguito da un dolce avvallamento fino al Weitenstall. Si attraversa in lieve discesa un angolo roccioso prima di dirigersi in direzione del rifugio Standschützenhütte. Poco al di sopra di quest'ultimo, dopo circa 3 ore, raggiungiamo l'altitudine del Filmoor, da cui lo sguardo spazia liberamente sul versante meridionale roccioso del Kinigat. Quindi si attraversa un ripido pendio per accedere a una rampa stretta (deposito sci) che taglia i dirupi rocciosi gialli. Questo attraversamento può essere eseguito solo in condizioni di  assoluta sicurezza. La rampa precedentemente citata permette ora di accedere all'altopiano della vetta e si supera procedendo più o meno a fatica. Qui è richiesto un passo sicuro, in particolare quando la fune d'acciaio è coperta dalla neve. Attraverso il breve pendio finale che porta in cima si giunge al punto più alto in pochi minuti, con o senza sci. La stretta rampa che porta in vetta è riservata solo a chi è davvero esperto!


Troverete ulteriori consigli per gli skitour nelle guide sullo sci alpinismo di Thomas Mariacher, disponibili qui: http://www.grafikzloebl.at/verlag/buecher/

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.