2TälerTrail – Tappa 2: Da Sankt Veit a Sankt Jakob

Da Sankt Veit a Sankt Jakob – “Ai limiti del bosco”

Il più importante a colpo d‘occhio

lunghezza percorso
13.7 km
dislivello in salita
🔋
1040 dislivello
dislivello in discesa
🔋
1145 dislivello
tempo di cammino totale
6 h
punto piú alto
🞍
2500 m
difficoltà
🞽
medio
Kondition:
* * * * *
🞙🞙🞙🞙🞙
Technik:
* * * * *
🞙🞙🞙🞙🞙
Öffentliche Verkehrsmittel:

Bushaltestelle St. Veit Dorf

Abstell möglichkeit:

Direkt im Ortskern von St. Veit in Defereggen

punto di partenza:
St. Veit in Defereggen - Dorfplatz
punto d‘arrivo:
St. Jakob in Defereggen
stagione migliore:
LUG, AGO, SET, OTT

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

Meteo attuale

Descrizione

Dalla piazza di Sankt Veit si parte seguendo la strada asfaltata che porta ad Oberholz fino a che il sentiero n° 316 si dirama a sinistra e procede con varie curve all’interno della foresta fino alla piccola trattoria Speikbodenhütte. Nei pressi del rifugio troverete anche un punto informazioni del Parco Nazionale Alti Tauri. Dopo una meritata pausa, si prende il sentiero 21B fino alla Gritzer Alm, che vi inviterà a godervi la magnifica vista.


Si segue il sentiero n° 316 in salita fino ai limiti del bosco e all’incrocio tra i sentieri 316 e 23A si imbocca il sentiero 23A fino alla prima freccia gialla. Da qui, l’itinerario prosegue lungo il sentiero 20B con il suo pendio ricco di panorami da sogno sotto il Gritzer Hörndl fino al Gritzer See, il punto più alto della tappa, dove il lago alpino si trova circondato da magnifici monti panoramici. In seguito, si procede in direzione ovest, costeggiando la valle lungo il sentiero 315 sotto il Gasser Hörndl e superando il Tögischer Berg coi suoi prati di montagna e la sua ripida foresta montuosa, fino al villaggio di Tögisch e, quindi, ancora verso valle fino a raggiungere la meta, Sankt Jakob.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.