Via ferrata Seekofel

Il più importante a colpo d‘occhio

difficoltà
🞽
B/C
lunghezza via ferrata
500 m
durata (valore indicativo)
2 h
esposizione
🔋
SW
livello del mare dal punto di partenza
🔋
2744 dislivello
livello del mare dall‘accesso
🔋
2569 dislivello
tempo di cammino all‘accesso
3 h
tempo di cammino discesa
3 h
stagione migliore:
GIU, LUG, AGO, SET
accesso:
Partendo dal parcheggio del rifugio Dolomitenhütte, seguire la strada sterrata in direzione Karlsbaderhütte, da qui prendere il sentiero in direzione del Kerschbaumer Törl e subito dopo salire a sinistra seguendo il sentiero segnalato che conduce alla croce sotto la vetta del Teplitzerspitze. Proseguire risalendo un ghiaione e seguire il sentiero fi no alla sella del Ödkar. All’inizio della via ferrata si trova una tavola informativa con una descrizione del percorso.
discesa:
Come la salita, ma seguendo l’aggiramento del Eggerturm.

arrivo

Parcheggio
Parcheggio Dolomiten Hütte

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

Meteo attuale

👽
10 °C

Descrizione

Questo percorso, con una corda di acciaio su tutta la lunghezza, conduce a una delle vette con la vista più bella della conca del Laserz.


Nonostante la diffi coltà ridotta, questa via ferrata mantiene un carattere alpino e, scegliendo la variante che passa per l’Eggerturm, si supera un passaggio tecnicamente impegnativo ed esposto.

Topos






Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.