Goldriedriese

Il più importante a colpo d‘occhio

lunghezza percorso
3.9 km
dislivello in salita
🔋
660 dislivello
tempo di cammino in salita
2:45 h
tempo di cammino totale
4 h
difficoltà
🞽
facile
Kondition:
* * * * *
🞙🞙🞙🞙🞙
Technik:
* * * * *
🞙🞙🞙🞙🞙
Öffentliche Verkehrsmittel:

Matrei i. O. Korberplatz

Abstell möglichkeit:

Parcheggio Eden-Happeck

stagione migliore:
MAG, GIU, LUG, AGO, SET, OTT
tipo di percorso:
escursione per famiglie

arrivo

Parcheggio
Parcheggio Happeck

profilo altrimetrico

File PDF

File GPX

Cartina interattiva

Meteo attuale

Descrizione

Nella foresta esistevano i cosiddetti "Riese", sui quali il fieno veniva trasportato a casa dai prati di montagna alla fattoria. Oggi, la "Goldriedriese" ci offre interessanti sentieri di radici che invitano a fare il bagno nella foresta e a rilassarsi.


Dal parcheggio "Eden-Happeck" il sentiero conduce attraverso la foresta di montagna e i pascoli alpini nel Goldried. Iquattro rifugi Jagatee Stub'n, Kuenzer Alm, Roatz Bodn Hitte e Berggasthaus Goldried invitano a fermarsi per mangiare un boccone.


Di fronte alla montagna "Bretterwand" l'escursione inizia nella foresta Bannwald. In passato, come oggi, la valle Hinteres Iseltal ha dovuto fare i conti con i pericoli naturali. Colate di fango, valanghe e frane fanno parte della vita quotidiana. La foresta Bannwald offre protezione dal pericoloso torrente Bretterwandbach, che ha devastato più volte il villaggio di Matrei in Osttirol. Durante la Sua escursione, dà un'occhiata alle imponenti ostruzioni lungo il torrente Bretterwandbach.


Di fronte, la vista cade sui ripidi pendii della montagna Hinteregger Kogel. La Goldriedriese continua in salita. Il bestiame grigio tirolese pascola sulla Hochalm. Arnica, rose di cavolo e molte orchidee fioriscono sui prati di montagna ricchi di specie.


A 2.150 metri Lei sarà ricompensato con un magnifico panorama a 360° sul Nationalpark Hohe Tauern Osttirol. 66 cime di tremila metri incorniciano quest'area. Il Großglockner, la montagna più alta dell'Austria, svetta a nord. Benvenuti nel territorio di caccia dell'aquila reale, della marmotta e del camoscio. Ammira gli imponenti ghiacciai del Gruppo Venedigergruppe e l'Isel, l'ultimo grande fiume glaciale a scorrimento libero delle Alpi del Sud. Singoli larici, in parte colpiti da fulmini, perseverano al di sopra del limite del bosco. Qui nel Goldried si racconta la leggenda del toro Goldriedstier.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi ogni mese i migliori consigli per offerte attuali, escursioni in montagna, eventi e tante altre cose.