Tu sei qui: Home / Osttirol tutto l’anno / Großglockner

Großglockner 3.798 m

200 anni fa fu scalata per la prima volta la vetta più alta dell‘Austria (3.798 m). Da allora non ha perso il suo fascino tra gli alpinisti.

Apprezzare il Großglockner in modo rilassato

La Kalser Glocknerstraße (da non confondere con la Großglockner Hochalpenstraße in Carinzia), una strada asfaltata a pedaggio, conduce da Kals attraverso la valle Ködnitztal fino alla Lucknerhaus a 1.920 m. Da qui si gode della vista più bella del Großglockner, la vetta più alta dell'Austria (3.798 m). Nella Lucknerhaus si possono gustare le tipiche specialità dell'Osttirol, come ad esempio gli Osttiroler Schlipfkrapfen (tortelloni ripieni di patate ed erbe), ma anche torte fatte in casa, piatti tradizionali e internazionali. La vista fantastica, abbinata al servizio cordiale del personale, che trasmette lo spirito e la storia dell'area, permettono di gustare al meglio le prelibatezze culinarie ai piedi del Großglockner!

Trekking ai piedi del Großglockner

Dalla Lucknerhaus a 1.920 m partono diverse escursioni verso il Großglockner. Qui inizia anche l'insolito Percorso avventura Glocknerspur - Berge denken, che in 1 o 2 ore offre svariate immagini dei piccoli e grandi miracoli della natura di questa montagna. L'escursione alla Lucknerhütte (piacevole, 1 ora e 15 minuti) si adatta anche alle famiglie con bambini piccoli. Al rifugio Stüdlhütte a 2.802 m si arriva per un sentiero che può essere superato con una certa preparazione fisica e un passo sicuro in 2 ore e mezza circa.

[Translate to IT:] Livebild Lucknerhütte mit Blick auf den Großglockner

Il Großglockner in inverno

In inverno la Kalser Glocknerstraße, che conduce attraverso la valle Ködnitztal fino alla Lucknerhaus a 1.920 m, non prevede pedaggio. Da qui potete ammirare il miglior panorama del Großglockner, la vetta più alta dell’Austria (3.798 m). La Lucknerhaus è aperta anche in inverno e offre, oltre ai piatti tradizionali, anche specialità di Kals e piatti internazionali. La vista fantastica del gigante, il Großglockner, rende ancora più gustoso il cibo. (Il parcheggio viene regolarmente sgomberato dalla neve, controllare gli orari di apertura della Lucknerhaus)
Ai piedi del Großglockner sono possibili numerose escursioni con le ciaspole, gli scialpinisti apprezzano la scelta di pendii selvaggi nell'area del Großglockner. Alle persone meno esperte di montagna consigliamo per tutti i tour in quota una guida alpina.

Tutti gli itinerari si apprezzano ovviamente al meglio con la sicurezza di una guida alpina!

Salita del Glockner:

Dal lato di Kals vi sono due salite principali per il Glockner. Entrambe iniziano con una salita di circa 2,5 ore dall’Alpengasthof Lucknerhaus (1.920 m) fino al rifugio Lucknerhütte (2.241 m) per poi proseguire fino al rifugio Stüdlhütte (2.802 m). Il rifugio Stüdlhütte è in genere anche il punto di incontro con la guida alpina. La salita normale avviene passando per il ghiacciaio Ködnitzkees fino al rifugio Erzherzog Johann Hütte (3.454 m - circa 2,5 ore), dove in genere si pernotta.

Dopo (si spera) una buona notte di sonno si sale il mattino, dopo o ancora prima di colazione, e si conquista la vetta del Großglockner in circa 1,5 ore. Dopo aver ammirato a sufficienza la vista a 360° dalla vetta, si scende, seguendo la via della salita. Tra le 12.00 e le 13.00 si ritorna al rifugio Stüdlhütte, verso le 14.00 fino alle 15.30 si è di ritorno al parcheggio di Lucknerhaus, dove dalla terrazza panoramica si può passare in rivista il grandioso tour appena concluso. La variante di salita passando per la cresta Stüdlgrat conduce dal rifugio Stüdlhütte al mattino presto in circa 1,5 ore, passando per lo Schere e il ghiacciaio Teischnitzkees, fino all’attacco per la cresta Stüdlgrat.

Nella parte inferiore le difficoltà dell’arrampicata sono di livello I e II, nella parte superiore principalmente di livello III, con alcuni punti di livello III+. Con buone condizioni è possibile calcolare dal rifugio alla vetta circa 4 ore di arrampicata e camminata. Con condizioni difficili il tempo aumenta. La discesa avviene lungo un sentiero normale dapprima fino a Adlersruhe e poi verso valle. .

Il Glockner può essere ammirato in totale relax. La Kalser Glocknerstraße (da non confondere con la Großglocknerhochalpenstraße in Carinzia) conduce da Kals nella valle Ködnitztal fino al Lucknerhaus. Da qui si può ammirare la vista migliore del Großglockner (3.798 m), la montagna più alta dell‘Austria. Qui inizia anche l’insolito sentiero avventura Glocknerspur - Berge denken, che in 1 - 2 ore offre varie viste dei piccoli e grandi miracoli della natura in questa montagna.

Tutti gli itinerari si apprezzano ovviamente al meglio con la sicurezza di una guida alpina!

Ordinare i nostri opuscoli

Ordinate il nostro ultimo opuscolo o vedere online.


OPUSCOLI ORDINA ONLINE

Sole d'Inverno Grandhotel Lienz*****

7 notti con colazione, uso di tutte le strutture dell’area Wellness,...

partire da € 819,- a persona

Info/Richiesta
Ski estivo Hotel Gasthof Hinteregger*** Matrei i.O.

7 giorni con mezzapensione & skipass!

a partire da € 743,-

Info/Richiesta
Il bollettino neve

Informazioni sul livello di neve, qualitá delle piste e molto altro nelle piste.

 

 

ulteriori informazioni