Tu sei qui: Home / Dolomiti di Lienz / Luoghi e valli / Schlaiten

Schlaiten

Schlaiten contava all’1. 03. 2013 468 abitanti. Si trova nella valle dell’Isel, a sud-ovest dell’Isel. In tal senso la posizione di Schlaiten è l’elemento degno di nota: l’area di insediamento si trova infatti quasi completamente su una terrazza, sempre a 150 m sul fondovalle. È questa si può ben definire una posizione favorevole. Incomprensibile e meno accattivante è invece il significato di Schlaiten. Ha origini slave e significa qualcosa come “palude”. Chi guarda Schlaiten oggi, trova però tutt’altro che una palude. Soprattutto la vista delle montagne circostanti è imponente.  

Qui ci si avvicina molto ai pendii dei Monti del Villgrater e anche al Bockstein, il punto più alto dell’area che, con i suoi 2805 m, non è proprio una collinetta e domina tutto in modo imponente e suggestivo. Anche dal punto di vista storico Schlaiten ha qualcosa da vantare. Già nel XIII secolo si estraevano qui argento e metalli comuni. L’industria mineraria conobbe qui una fioritura intorno al XV secolo. Tra le cose da vedere si può menzionare soprattutto la cappella dedicata ai caduti in guerra o anche la cappella molto suggestiva dei Santi Crisante e Daria, che ospita un altare neoromanico del 1888. 

Alloggi a Schlaitenmaggiori informazioni
Eventi a Schlaitenmaggiori informazioni
Ordinare i nostri opuscoli

Ordinate il nostro ultimo opuscolo o vedere online.


OPUSCOLI ORDINA ONLINE

SkiHit Osttirol

7 notti con trattamento e 6 giorni skipass "Skihit Osttirol.

partire da € 369,- a persona

Info/Richiesta
Il bollettino neve

Informazioni sul livello di neve, qualitá delle piste e molto altro nelle piste.

 

 

ulteriori informazioni